prova-logo-monocrome-trasp-700x667

Collaborazioni

Collaborazioni e riconoscimenti

Cetacei recuperati
oltre 3500
Tartarughe recuperate
oltre 6500
Pubblicazioni sul sito
133
Tesi sul sito
94
Il Centro Studi Cetacei, sin dai primi anni di attività, ha avviato una serie di collaborazioni e ha definito numerose convenzioni:

1986

Progetto Spiaggiamenti

1986-in corso

Collaborazione con il Ministero della Marina Mercantile e Capitanerie di Porto

1986-in corso

Il CSC Onlus si avvale da sempre della collaborazione di Carabinieri, Guardia di Finanza, Guardia Forestale, Polizia di Stato, Vigili del Fuoco, Istituti Zooprofilattici, U.S.L. e vari uffici delle Municipalità costiere di volta in volta territorialmente interessati

1986-in corso

Inizia la collaborazione con i principali Musei italiani per la raccolta di reperti: questa collaborazione ha prodotto un incremento dei reperti presenti nei Musei nazionali del 57%

1986-in corso

Collaborazione con Europ Assistance Italia S.p.a. per il servizio di centralino telefonico 24 ore su 24 per ricevere, da tutta Italia, le segnalazioni riguardanti i Cetacei spiaggiati o in difficoltà

1990

Collaborazione con WWF, Adriatic Sea World di Riccione, International Zoo Veterinary Group e Facoltà di Veterinaria dell’Università di Milano. In quella sede è stato ufficialmente avviato il progetto relativo agli interventi sugli esemplari spiaggiati vivi con creazione dei Gruppi di Pronto Intervento

1995

Collaborazione con il Ministero della Sanità, Direzione Generale dei Servizi Veterinari, per la creazione di un protocollo di intervento comune avente come obiettivo, nell’ambito delle leggi nazionali attualmente vigenti, l’ufficializzazione dei rapporti di collaborazione fra le due Istituzioni

1996

Collaborazione con l’Acquario di Genova al fine di migliorare sempre più la qualità e la tempestività degli interventi di assistenza su Cetacei in difficoltà

2005

Protocollo d’Intesa tra Centro Turistico Giovanile (CTS) e CSC per l’avvio di una collaborazione a sostegno delle politiche di tutela ambientale e della biodiversità marina

2007

Protocollo d’intesa tra Banca Dati Spiaggiamenti (BDS) costituita dal Centro Interdisciplinare di Bioacustica e Ricerche Ambientali dell’Università di Pavia e dal Museo di Storia Naturale di Milano su mandato del Ministero dell’Ambiente e Centro Studi Cetacei per l’aggiornamento della Banca Dati Nazionale con i dati raccolti dal CSC

2008-in corso

International Whaling Commission: progress report on cetacean research

2013-in corso

Convenzione con l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise per una cooperazione tecnico-scientifica finalizzata allo svolgimento di attività in ambito nazionale e internazionale

2013-in corso
Iscrizione nello schedario dell’Anagrafe Nazionale delle Ricerche per l’ottenimento di finanziamenti pubblici in materia di formazione e/o ricerca
2013-in corso

Convenzione con il Comune di Pescara per la realizzazione di un centro di primo soccorso destinato al recupero delle tartarughe marine in difficoltà. Tale collaborazione si realizza all’interno del progetto IPA Adriatico NetCet Network for the Conservation of Cetaceans and Sea Turtles in the Adriatic

2013-in corso
Accordo quadro di cooperazione tecnico scientifica finalizzata allo svolgimento di attività in ambito nazionale e internazionale tra Centro Studi Cetacei ONLUS e Area Marina Protetta Torre del Cerrano
2013-in corso
Accordo Quadro con l’Università degli Studi del Molise per attività di collaborazione in materia di studio e conservazione dei mammiferi e rettili marini
2014-in corso
Accordo stipulato con l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise per una cooperazione tecnico-scientifica in ambito di conservazione dei mammiferi e dei rettili marini

2014-in corso

Convenzione stipulata con il Dipartimento di Biologia, Ecologia e Scienze della Terra (DiBEST) dell’Università della Calabria per lo svolgimento di tirocini formativi, presso le strutture del CSC, destinati ai neolaureati dell’Ateneo

2014-in corso

Accordo Quadro stipulato con la Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università degli Studi di Teramo per la collaborazione finalizzata all’integrazione sinergica delle rispettive esperienze in materia di studio e conservazione dei mammiferi e rettili marini

2015

Premio “Medicina Abruzzo” al Presidente Vincenzo Olivieri e all’equipe del CSC operante in Abruzzo

2015-in corso

Convenzione tra Centro Studi Cetacei Onlus e MuMa (Museo del Mare di Pescara) inerente attività di collaborazione per la riorganizzazione tecnico-scientifica del Museo del Mare di Pescara

2016-in corso

Protocollo d’Intesa stipulato con la Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università degli Studi di Bari per la collaborazione finalizzata all’integrazione sinergica delle rispettive esperienze in materia di studio e conservazione dei mammiferi e rettili marini

2016-in corso

Accordo di collaborazione stipulato con il Centro Internazionale Ricerca & Sviluppo Adriatico e Mediterraneo e Posidonia S.r.l. per la collaborazione finalizzata alla ricerca in ambito ambientale

2016-in corso

Accordo di collaborazione stipulato con l’Associazione Sportiva Scuola Sub Loto Sommozzatori di Protezione Civile per la collaborazione finalizzata all’integrazione delle rispettive esperieza in materia di studio e conservazione dei mammiferi e deri rettili marini

2016-in corso

Protocollo d’Intesa stipulato con ARPEC Puglia Protezione Civile a Cavallo per la collaborazione finalizzata all’integrazione delle rispettive esperieza in materia di studio e conservazione dei mammiferi e deri rettili marini

2017-in corso

Inserimento nell’Elenco delle Associazioni di Protezione Ambientale con Decreto del Ministro 0000053 del 08/03/2017 da parte del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (MATTM)

2017-in corso

Il Centro Studi Cetacei Onlus entra come Partner nella rete MedPAN. MedPAN è una rete di Aree Marine Protette Mediterranee e ha, tra i suoi obiettivi, la conservazione di Cetacei e tartarughe

2018-in corso

Convenzione quadro con la Federazione Italiana Salvamento Acquatico per la realizzazione di attività congiunte inerenti la tutela dell’ambiente e degli organismi acquatici

2018-in corso

Accordo quadro tra CSC e ARTA Abruzzo per la cooperazione tecnico scientifica finalizzato allo svolgimento di attività in ambito regionale

ATTUALMENTE

Il CSC Onlus è tutt’ora riconosciuto dal Ministero delle Risorse Agricole, Alimentari e Forestali e ha ricevuto il nulla osta alla propria attività da parte del Ministero dell’Agricoltura e delle Foreste (Ufficio C.I.T.E.S.) e dal Ministero dell’Ambiente (Servizio Conservazione della Natura)