prova-logo-monocrome-trasp-700x667

Attività

Principali attività

Cetacei recuperati
oltre 3500
Tartarughe recuperate
oltre 6500
Pubblicazioni sul sito
133
Tesi sul sito
94

Interventi sui vivi

Il Centro Studi Cetacei è di supporto alle Istituzioni e agli Enti Preposti negli interventi sugli spiaggiati vivi, operazioni sempre delicate e complesse, grazie al proprio personale dalla lunga esperienza maturata sul campo. Dopo la fase preliminare di recupero, il CSC si occupa…

continua a leggere

Interventi sui morti

Questo tipo di recupero ha una doppia, fondamentale importanza: dal punto di vista scientifico offre la possibilità di condurre accertamenti, di fare biometrie e prelievi di organi e tessuti trasformando un evento tragico, come la morte di un esemplare, in un’occasione…

continua a leggere

Musealizzazione

Attualmente più di 400 scheletri completi e 200 crani di Cetacei sono stati raccolti nell’ambito delle attività del CSC. Questo tipo di recuperi, svolto da quasi 30 anni, ha dato luogo a un incremento netto nel numero totale di reperti presenti nei Musei nazionali del 57%

Formazione

A partire dalla sua nascita, il Centro Studi Cetacei organizza Convegni scientifici e Corsi professionalizzanti con cadenza biennale, svolge attività di sensibilizzazione e di didattica per operatori del settore, professionisti, scolaresche e privati cittadini 

Centri recupero

Dal 2001 il Centro Studi Cetacei gestisce Centri di Recupero per tartarughe marine. Dal 2014 gestisce il Centro di Recupero e Riabilitazione Tartarughe Marine “Luigi Cagnolaro” di Pescara, in cui opera un team di oltre 10 volontari tra Medici Veterinari e Biologi marini